Il commissionamento efficiente gioca un ruolo fondamentale nei magazzini di distribuzione poichè un picking veloce e preciso è essenziale per il successo della propria attività in un mercato molto competitivo. La gamma Linde di commissionatori è stata realizzata per affrontare al meglio la sfida con la concorrenza. L’esclusivo design pone l’operatore frontalmente, mentre alle sue spalle trova posto la batteria, così da diminuire notevolmente il numero di movimenti che egli deve eseguire durante un ciclo di lavoro intenso. Il risultato: veloci operazioni di commissionamento con il minimo affaticamento. Il suo nuovo eccezionale timone rappresenta la perfetta interfaccia tra operatore e carrello. Tutti i comandi sono integrati nella testa del timone per un impiego intuitivo con entrambe le mani. Lo sterzo elettrico è anche autocentrante risparmiando così tempo importante nei movimenti tra le varie posizioni di picking. Questa eccezionale gamma pone nuovi riferimenti nel settore dei commissionatori a basso livello di prelievo, realizzata per soddisfare le necessità del moderno business in costante movimento e quelle dell’ambiente operativo.

Sul bordo della pedana, l’operatore ha una perfetta presa grazie ad una lieve inclinazione per il prelievo sicuro. Durante il sollevametno/discesa delle forche sul mod. N20VLi, l’operatore è protetto dal montante tramite uno schermo in policarbonato. Il corpo dell’operatore non esce mai dal contorno del carrello.

I modelli N20Vi e N20VLi sono stati realizzati per ottimizzare picking occasionali al 1° e 2° livello con due metodi differenti di deposito dei colli prelevati sulle forche. Poichè la proporzione degli articoli prelevati in altezza è piuttosto bassa, solamente la pedana necessita di essere sollevata per cicli di picking più veloci. Il comando proporzionale OptiLift solleva ed abbassa la pedana per precise operazioni di commissionamento. La discesa della pedana può essere controllata anche da un semplice utilizzo dell’interruttore a pedale.

Un basso gradino da entrambi i lati della pedana (altezza 135 mm e larghezza 432 mm) permette un facile e comodo accesso al posto di lavoro. Per un maggior comfort, il tappetino ammortizzato agisce da sensore di presenza operatore. Il timone, ergonomico e con doppi comandi, raggruppa tutti gli azionamenti a portata di entrambe le mani. Nella discesa, un sistema di riduzione automatica delle velocità della pedana incrementa il comfort dell’operatore.

Linde offre 2 versioni del commissionatore per picking occasionale al 1° e 2° livello, così da garantire la soluzione ottimale per impieghi personalizzati. La ruota di trazione centrale garantisce trazione, marcia rettilinea in corridoio ed una perfetta frenatura. Inoltre, la punta delle forche (N20Vi), ognuna in grado di sopportare fino a 2000 kg, contribuisce ad una lunga durata, senza problemi.

Velocità ed economia derivano dalla diagnosi del carrello e dalla manutenzione preventiva. Il display dello strumento multifunzione digitale mantiene sempre l’operatore informato circa lo stato del carrello. Il collegamento CAN-bus trasmette tutti i dati al laptop dei tecnici del service. Facile accessibilità a tutti i componenti e tecnologia AC esente da manutenzione giocano un ruolo importante per ottimizzare la produttività del carrello.

Si rende noto che i dati tecnici qui presentati fanno riferimento al solo prodotto in versione base

Model Load capacity/Load Battery voltage/rated capacity (5h) Turning radius Travel speed, with/without load
N 20 VLI 2.0 (t) 24 / 375 (V)/(Ah) 2470 (mm) 10 / 10 (km/h)
N 20 VI 2.0 (t) 24 / 375 (V)/(Ah) 2491 (mm) 10 / 10 (km/h)

LC: Load capacity/ Load
BC: Battery voltage/rated capacity (5h)
TR: Turning radius
TS: Travel speed, with/ without load

Model LC BC TR TS
N 20 VLI 2.0 (t) 24 / 375 (V)/(Ah) 2470 (mm) 10 / 10 (km/h)
N 20 VI 2.0 (t) 24 / 375 (V)/(Ah) 2491 (mm) 10 / 10 (km/h)