carrelli elevatori retrattili

Carrelli Elevatori Retrattili Linde al di sopra di ogni ostacolo

L’importanza della corretta gestione degli spazi con i carrelli retrattili Linde

Al giorno d’oggi lo spostamento automatico delle merci in magazzino influenza notevolmente l’efficienza della logistica: riduce al minimo le probabilità di errore e limita i costi di gestione, migliorandone l’efficienza.

Le operazioni logistiche devono sempre poter offrire all’operatore affidabilità e alte prestazioni, come nel caso dei carrelli elevatori retrattili a marchio Linde offerti da OMC Carrelli Elevatori Srl Montorso Vicentino (VI).

La Omc Carrelli Elevatori vanta grande esperienza sul mercato e nelle novità tecnologiche del settore dei carrelli elevatori a marchio Linde con la maggiore ergonomia e comfort operativo, in tutta sicurezza ed eccezionale qualità.

Un carrello elevatore retrattile è uno dei diversi tipi di carrelli elevatori comunemente usati in magazzini, fabbriche e altri ambiti. E’ specificamente progettato per un facile e maneggevole spostamento di tutti i tuoi prodotti con il massimo supporto.

Puoi facilitare il tuo personale nel sollevamento delle merci tramite un’estesa capacità di carico e permettendogli di muoversi tra gli scaffali e anche nei corridoi più stretti, con grande agiatezza e tranquillità.

L’elevata capacità di estensione consente alle forche di spostarsi direttamente nell’ambiente, mentre il corpo del sollevatore rimane appena fuori dalla zona ristretta, senza danneggiare gli altri articoli conservati nelle vicinanze.

Carrelli Elevatori Retrattili Linde
Carrelli Elevatori Retrattili Linde

I vantaggi dei carrelli elevatori retrattili

Grazie ai particolari movimenti del montante a scomparsa, i carrelli elevatori retrattili Linde sono il top di gamma e si adattano anche agli spazi più angusti, consentendo grande capacità di manovra in pochi e semplici passaggi, riducendo i rischi di danni alle merci durante l’estrazione.

Sono in grado di stoccare e movimentare pallet, vale a dire che permettono di dislocare il carico non solo in verticale ma anche in orizzontale.

La movimentazione per mezzo della guida assistita agevola le operazioni dell’utente in cabina e, anche grazie all’ampia visibilità, permette a esso di manovrarlo senza rimanerne affaticato nelle abituali attività lavorative delle sie mansioni.

Con l’utilizzo di queste innovazioni, puoi spostare le merci anche in altezze importanti (fino a 14 metri), con una portata di ben 2500 kg; sono concepiti per soddisfare e rispondere adeguatamente a tutte le esigenze dei magazzini verticali e dei corridoi stretti. Si prestano a prelevare con semplicità anche merci più lunghe e voluminose.

Perché scegliere un Carrello Elevatore Retrattile rispetto ad un altro

A seconda della tua attività d’impiego, esistono diversi tipi di carrelli elevatori, ma devi sapere che le attività di stoccaggio hanno iniziato ad evolversi sempre più in altezza, con scaffalature e strutture dedicate.

Un classico carrello elevatore controbilanciato che dispone di duplici forche, sposta un carico bilanciandosi nella zona anteriore ma non si adatta bene a stoccaggio e altezze.

Nell’analisi di tutte le principali caratteristiche, si evince facilmente come i carrelli elevatori retrattili siano invece largamente impiegati per quest’ultime due attività.

I carrelli elevatori retrattili ti consentono di aggiungere alcune file in più nel tuo spazio a disposizione, aumentando la capacità di archiviazione dei tuoi articoli e riducendo al minimo i tempi di fermo. 

L’area di immagazzinaggio è fondamentale: ti consente una corretta gestione e puoi riservare alla tua attività maggiori utili con esigui costi.

Contatta Omc Carrelli Elevatori Srl Montorso Vicentino, per avere più informazioni.

Torna su