fbpx

La versatile serie di carrelli retrattili Linde 1120 “G”, fornisce la perfetta soluzione per lavorare sia su imperfette superfici interne che pavimentazioni irregolari esterne. Per esempio, per effettuare trasferimenti di pallet e operazioni di carico e scarico autocarri. Con le sue grandi ruote in gomma superelastica e l’innovativa ruota motrice ammortizzata, i carrelli retrattili Linde 1120 “G”, sono in grado di svolgere con facilità funzioni polivalenti, in applicazioni dove in precedenza sarebbe stato necessario impiegare due differenti tipi di carrelli. L’eccezionale nuova gamma Linde 1120 “G”, ridefinisce nuovi standard qualitativi per il comfort dell’operatore, di sicurezza, di produttività e di bassi costi operativi e di gestione. Una prima mondiale è il posto di guida dell’operatore, montato su giunti elastici, sistema che assorbe urti e vibrazioni provocate dalle superfici irregolari. Il sedile a sospensione pneumatica completamente regolabile, si regola automaticamente in base al peso dell’operatore. Ciascun operatore, indipendentemente dalla corporatura, è in grado di regolare facilmente la propria postura. Tutto ciò fornisce un superlativo, intuitivo e comodo interfaccia di lavoro, tra l’operatore e il carrello, per una produttività ottimale e efficiente. I nuovi montanti brandeggiabili, a vista libera, offrono eccezionale stabilità con minime deflessioni e ocillazioni, per veloci e sicure movimentazioni dei carichi. Per applicazioni con molteplici attività, all’esterno e all’interno, dove sono richieste movimentazioni di materiali in corridoi di stoccaggio stretti, la serie Linde ‘G’ fornisce la soluzione produttiva ed economica ottimale.

Realizzata per il massimo comfort e sicurezza dell’operatore, la gamma di carrelli retrattili Linde R14G-R16G-R20G ricopre un duplice ruolo, essendo adatta ad applicazioni sia all’interno che all’esterno. L’esclusiva trasmissione ammortizzata e la gommatura larga, consentono di operare in modo efficace, tanto su superfici irregolari per il carico/scarico di autotreni, quanto di stoccare e prelevare nelle corsie dei magazzini. Con quattro sistemi di frenatura indipendenti, circuiti di sicurezza ridondanti ed una notevole varietà di dispositivi di protezione per l’operatore, l’ambiente di lavoro diventa più sicuro ed efficiente.

I potenti motori di trazione e sollevamento a corrente alternata (AC), in combinazione con il rinomato controllo elettronico Linde, garantiscono massime prestazioni e consumi ridotti e permettono di raggiungere eccellenti livelli di produttività. I montanti inclinabili Simplex e Triplex, a vista libera, resistenti alle torsioni, assicurano una movimentazione dolce ed efficiente delle merci. Un’ampia selezione di batterie garantisce inoltre che ogni carrello possa soddisfare precisamente le individuali richieste di applicazioni.

L’operatore può godere dei massimi livelli di comfort grazie all’esclusiva postazione di lavoro collegata alla base del telaio per mezzo di supporti elastici, proteggendolo dagli urti e dalle vibrazioni. Il sedile ergonomico completamente regolabile e la consolle di comando integrale con mini joystick per le funzioni idrauliche, insieme al volante compatto offrono livelli confort eccezionali. L’esclusivo sterzo elettrico Linde di tipo reologico garantisce una guida rilassata e nella massima sicurezza, mentre l’operatore risulta essere motivato e concentrato sui propri compiti.

Affidabilità e durata sono i fattori chiave che permettono di offrire una soluzione logistica economicamente vantaggiosa. I carrelli retrattili Linde beneficino di oltre 50 anni di esperienza di lavoro in applicazioni che vanno dall’industria pesante alla distribuzione. Per raggiungere questi obiettivi, tutti i componenti principali sono progettati e prodotti internamente. Questa filosofia consente inoltre di garantire portate residue elevate.

L’eccezionale serie G dei carrelli retrattili Linde è concepita per raggiungere la massima produttività che, combinata con l’esclusivo design Linde permette di unire alte prestazioni e costi contenuti per questa importante fascia di mercato. Efficienza nel lavoro, efficienza nel service. Grazie a lunghi intervalli di manutenzione e ad un sistema di diagnosi computerizzata, gli interventi del service sono ridotti al minimo e i costi operativi vengono ridotti. Tutti i parametri delle prestazioni possono essere regolati individualmente in funzione delle richieste e dell’applicazione del cliente.

Si rende noto che i dati tecnici qui presentati fanno riferimento al solo prodotto in versione base

Model Load capacity/Load Lift Battery voltage/rated capacity (5h) Travel speed, with/without load
R16G 1.6 (t) 5710 (mm) 48 / 560/620 (V)/(Ah) 14 / 14 (km/h)
R20G 2.0 (t) 6960 (mm) 48 / 560/620 (V)/(Ah) 14 / 14 (km/h)
R14G 1.4 (t) 4910 (mm) 48 / 560/620 (V)/(Ah) 14 / 14 (km/h)

LC: Load capacity/ Load
BC: Battery voltage/rated capacity (5h)
TS: Travel speed, with/ without load

Model LC Lift BC TS
R16G 1.6 (t) 5710 (mm) 48 / 560/620 (V)/(Ah) 14 / 14 (km/h)
R20G 2.0 (t) 6960 (mm) 48 / 560/620 (V)/(Ah) 14 / 14 (km/h)
R14G 1.4 (t) 4910 (mm) 48 / 560/620 (V)/(Ah) 14 / 14 (km/h)